YOGA

Vuoi imparare tutte le tecniche fondamentali per trattenere il respiro? vuoi imparare a respirare nel modo corretto acquisendo così consapevolezza e migliorare le tue apnee? vuoi conoscere il funzionamento del diaframma e le tecniche correlate utili per migliorare quote e tempi di apnea? con noi sicuramente potrai soddisfare le tue esigenze!

ORGANIZZIAMO CORSI DI YOGA SPECIFICI PER MIGLIORARE LE PERFORMANCE CON RILASCIO DI ATTESTATO O BREVETTO INTERNAZIONALE

Per ulteriori informazioni o iscrizioni:e-mail info@apneasicura.it – tel/whatsapp 334-8482116

 

 CALENDARIO YOGA & YOGA PER L’APNEA

 

GIORNO

IMPIANTO

DATA INIZIO

ORARIO

LUNEDI’ 

ARCORE

25 GENNAIO 2016

21:00-23:00

SABATO

GORGONZOLA

17 OTTOBRE

17:00-19:00

SABATO

DALMINE

20 SETTEMBRE

16:45-18:45

LUNEDI’

MONZA

1 FEBBRAIO 2016

20:30-22:00

 

Apnea Sicura collabora da diversi anni con centri Yoga per la diffusione delle pratiche di prânâyâma rivolte al mondo dell’apnea . Essa ha messo a punto un metodo (dalla Scuola di Satyananda Sarawasti ), già applicato  di esercizi,  che migliorano e rendono più sicura la pratica di apnea, affiancando tecniche di rilassamento profondo (Yoga Nidra) e Meditazione Vipassana. Con pranayama si intende quindi la pratica di veicolare coscientemente l’energia nell’organismo.
“Il respiro è il miglior amico dell’uomo”, la manifestazione prima e immediatamente percepibile della vita che si articola in maniera assai flessibile secondo le 4 classiche fasi :  (Inspirazione -apnea a polmoni pieni, Espirazione – apnea a polmoni vuoti).
Una quinta fase, è un’apnea spontanea, una “sospensione estatica”che può avvenire naturalmente durante la meditazione e può essere il preludio di un grande avanzamento spirituale.

Le lezioni  hanno durata di 60 minuti, in cui apprendere, comprendere ed eseguire le diverse tecniche di pranayama. Dopo lo smaltimento iniziale di tensioni, tossine e condizionamenti, ci si può abbandonare con piacere ed attenzione alla respirazione yogica completa, che rappresenta un ottimo livello di preparazione anche a varie discipline sportive ed è sempre occasione di potenziamento del sistema immunitario.

Il Pranayama induce calma, concentrazione e consapevolezza; costituisce una potente forma di purificazione da tutti quei subdoli vincoli psico-fisico-ambientali che impediscono una corretta ed efficace respirazione.

E la benefica ossigenazione che ne deriva registra notevoli impatti sull’hatha yoga. L’esercizio muscolare risulta infatti più produttivo, controllato, sciolto.
La lezione si conclude con Yoga Nidra (rilassamento profondo) che sviluppa tra l’altro la nostra capacità, dimenticata, di rilassarci profondamente. Luisa a messo mette a disposizione di chi lo vorrà diverse registrazioni di  Yoga Nidra che possono essere utilizzate a casa, normalmente prima di dormire. Yoga Nidra regolarizza anche l’attività onirica.

Jimmy Muzzone collabora con ApneaSicura perchè che ha scelto questa metodologia , quale strumento idoneo alla preparazione dell’apneista in vista delle performance agonistiche in acqua. A conferma del molteplice impatto che le profonde tecniche del pranayama regalano al praticante